Marilù Capparelli

Marilù Capparelli

Marilù Capparelli è ​general counsel di Google dal 2009. L’avv. Capparelli dirige il dipartimento legale di Google e guida un team di avvocati che operano in diversi paesi europei. Prima di Google, l’avv. Capparelli ha conseguito un dottorato di ricerca in diritto civile presso l’Università degli Studi Bologna dove ha avuto un ruolo di professore a contratto, ha lavorato come giurista presso la Corte di Giustizia dell’UE, è stata Direttore Affari Legali e Istituzionali presso eBay, PayPal e Skype e, negli anni precedenti, ha lavorato per importanti studi legali internazionali in Italia, a Bruxelles, a Londra e a Washington DC dove si è occupata di diritto e politiche dei media e delle nuove tecnologie, diritto societario e commerciale, M&A, antitrust e contenzioso internazionale. Parla correntemente inglese, francese e spagnolo ed ha una conoscenza di base del tedesco.

L’avv. Capparelli svolge attività di docenza in materia di diritto dei media e delle nuove tecnologie in vari corsi e master: è docente del master ​Law of Internet Technology presso l’Università Bocconi, ed è docente della faculty di Istud Business School. Nel 2018, l’avv. Capparelli è stata scelta tra i leaders del suo settore per tenere una lecture nella celebre Università di Harvard. L’avv. Capparelli è co-autore del volume Intelligenza artificiale Il diritto, i diritti, l’ etica“ a cura del Prof. Ugo Ruffolo, edito da Giuffrè.

L’avv. Capparelli ha ottenuto numerosi importanti riconoscimenti e premi internazionali tra cui il prestigioso premio Chambers CG influencers per il 2019, è stata indicata tra i 30 migliori avvocati (donna) in Italia e nel 2019 è stata nominata tra le prime Inspiring Fifty italiane, ovvero le cinquanta donne più influenti nel mondo della tecnologia nel nostro Paese che sono state scelte quali eccellenze del mondo tecnologico nonché modelli di riferimento a cui ispirarsi.

Eventi Marilù Capparelli

Promosso da:

Organizzato da:

Media Partner: