Parole in rete / Reti di parole

Il corso è valido ai fini della formazione obbligatoria dei docenti.
L’iniziativa è promossa dall’ILC-CNR e dall’Accademia della Crusca: dopo un’introduzione del Presidente dell’Accademia della Crusca Prof. Marazzini, interverranno ricercatori dell’ILC-CNR e docenti dell’Università di Firenze.

Sviluppi innovativi offerti dai dizionari digitali

La crescente disponibilità in rete di dizionari è un deciso passo in avanti per la conoscenza e lo studio della lingua italiana, sebbene le modalità di navigazione non sempre sfruttino appieno le possibilità offerte dal digitale. L’evento si propone di mostrare, in particolare ai docenti, come la versione digitale di un dizionario, se ben strutturata, permetta non solo di trovare agevolmente informazioni sul significato di parole sconosciute (che è quanto si cerca abitualmente su questo tipo di strumento), ma anche di compiere esplorazioni lessicali, impossibili su carta, attraverso l’architettura del vocabolario.

Se si consulta un’opera monumentale della lessicografia italiana quale il “Grande dizionario della lingua italiana” fondato da Salvatore Battaglia (UTET), di cui l’Istituto di Linguistica Computazionale del CNR (ILC-CNR) e l’Accademia della Crusca stanno sviluppando una versione digitale innovativa, questi percorsi possono mostrare, per esempio, come le accezioni e gli usi delle parole cambino nel tempo.
Essi possono anche aiutarci a situare un determinato autore o testo nella rete delle parole, considerando le coordinate temporali ma anche il piano delle tradizioni discorsive e quello dello stile.
Grazie alla sua trasformazione da fisico a digitale, insomma, il dizionario non è più una sequenza di voci in ordine alfabetico, ma è una rete multidimensionale di parole da navigare secondo percorsi personalizzati, che può rappresentare un utile complemento didattico.

L’evento intende illustrare le sfide connesse alla trasformazione del dizionario fisico in un dizionario digitale, con particolare attenzione alla strutturazione dell’entrata lessicale. Saranno proposti esempi di navigazione nel GDLI strutturato, con particolare attenzione al suo utilizzo in ambito scolastico, sia sul piano dello studio e del corretto utilizzo della lingua italiana, sia sul piano dello studio della storia della letteratura italiana.

Date e Orari

  • Dal 27/11/2021 15:30 al 27/11/2021 17:00

Promosso da:

Organizzato da:

Media Partner:


		
Events Eventi
{{eventType.title}} {{eventType.title}}
Speakers Protagonisti
{{event.titleEN}} {{event.titleIT}}
{{speaker.title}} {{speaker.title}}
{{title}} {{title}}
Date and Time: Date e Orari:
Dal From {{item.start}} - al to {{item.end}}
With: Con:
{{item.title}}
Venue: Sede:
{{item.title}}
Typology: Tipologia:
{{item.title}}
Language: Lingua:
{{item.title}}
Vedi tutti i Dettagli e le Date See all the details and dates
{{title}} {{title}}
Events: Eventi: {{item.title}}
Vedi i Dettagli See the details