La familiarità dell’imperfezione umana

Quando il troppo realismo mette a disagio

La prenotazione dell’attività è riservata a scuole

La corsa al (foto)realismo è stata parte integrante dell’evoluzione tecnologica e ancora oggi è tra le cose che più viene sottolineata all’uscita di un nuovo videogioco. Tuttavia, nel caso della rappresentazione di esseri umani la crescita di dettaglio non va di pari passo con la risposta emotiva suscitata, anzi può causare disagio o addirittura repulsione nelle persone che interagiscono con il modello 3D.

Un’escursione nella uncanny valley, là dove la troppa perfezione diventa controproducente.

Dates and Times

  • From 06/10/2022 09:00 to 06/10/2022 10:30
  • From 06/10/2022 11:00 to 06/10/2022 12:30

Promoted by:

Organized by:

Media Partner:

Promoted by:

Organized by:

Media Partner:


		
EVENTS EVENTI
PEOPLE PERSONAGGI
KEYWORDS KEYWORDS
{{item.title}} {{item.title}}
{{title}} {{title}}
Date and Time: Date e Orari:
Dal From {{item.start}} - al to {{item.end}}
With: With:
{{item.title}}
Venue: Venue:
{{item.title}}
Typology: Typology:
{{item.title}}
Target: Target:
{{item.title}}
Language: Language:
{{item.title}}
Keywords: Keywords:
{{item.title}}
THEMATIC AREA AREA TEMATICA
{{item.name}}
VEDI I DETTAGLI SEE DETAILS
ABOUT ABOUT
{{title}} {{title}}
Events: Eventi: {{item.title}}